figli mamme

Fare abbastanza

8 luglio 2014
Fare abbastanza

Convivo con la costante sensazione di non fare mai abbastanza.

Non mi era mai successo. Né sul lavoro, né nei miei rapporti con il resto del mondo.
Da quando sono mamma è così.
Convivo con la sensazione di fare tutto al 70% delle forze. Non riesco a togliermi di dosso la sicurezza di non aver fatto quel poco in più che l’avrebbe resa felice, o ancora più felice.
Cerco di scegliere il meglio per lei, la stringo forte la mattina quando apre gli occhi, le parlo come fosse un’adulta quando ha bisogno di capire, e la porto – come in questi giorni – in una palestra a Bruxelles a giocare con bimbi che parlano tutte le lingue che lei non sa e che potrebbe imparare.
La osservo da dietro il vetro e mi rendo conto che i bambini non hanno bisogno di parole. E la vedo sorridere e ridere insieme a tutti gli altri.
Senza far trasparire la mia paura, le insegno cos’è la turbolenza, e le dico che quando si passa nelle nuvole, queste ci fanno ballare perché sono simpatiche, le dico di guardare fuori dal finestrino e lei mi dice «Guarda, mamma, ci sono tantissime mucche», e non riesco a convincerla che sono case, non mucche, e forse va bene così.
Cerco di interpretare i suoi pensieri, i suoi stati d’animo e le sue insicurezze, e poi però, quando siamo una accanto all’altra davanti alla televisione, so di non aver fatto abbastanza. E non c’è discussione: lo so, ne sono sicura.
Forse quando diventi mamma ti installano nel cuore questa sensazione, per fare sì che tu faccia sempre qualcosa in più.
Ma forse poi alla fine l’amore non si nutre di percentuali.
Forse poi alla fine mi e ci basta quel suo modo di stringermi, quando sembra dirmi «Va bene, mamma, va bene così».

Ti potrebbe interessare anche

10 Commenti

  • Rispondi acasadiclara 8 luglio 2014 at 11:20

    è proprio così e tu lo dici meglio di tutti ! ciao!!!

  • Rispondi Erika Serena from 8 luglio 2014 at 14:18

    Io convivo con questa sensazione da… sempre e non sono mamma!

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 9 luglio 2014 at 22:38

      🙂 davvero? io prima non me ne sono mai resa tanto conto…Ora ci penso tutti i giorni!

  • Rispondi Mamma Avvocato 8 luglio 2014 at 15:37

    io sono certa che fai tanto, tantissimo.
    Abbastanza? Forse per nessuna mamma è mai abbastanza e forse per tutti i figli, invece, è abbastanza.

  • Rispondi raffaella 9 luglio 2014 at 21:57

    E’ che siamo un po’ così…infinitamente piccole davanti al ruol più grande. Ma loro comprendono le nostre percentuali meglio di come noi conosciamo i nostri limiti e i nostri sforzi.
    Raffaella

  • Rispondi verdeacqua 10 luglio 2014 at 11:12

    sì, va bene così. E’ anche una delle cose che si imparano quando si diventa mamme. Ti ho pensata tanto a Lisbona sai?!

  • Lascia una Risposta