10 righe al giorno

10 righe al giorno (1)

9 agosto 2013
Si è svegliata alle sei. Quando arriva da questa parte del mondo si sveglia sempre presto. Almeno i primi giorni. Come una molla, si è alzata ed è andata ad aprire la porta. Le fanno sempre un po’ paura i corridoi dei grandi hotel, ma il New York Times, anzi, i titoli del New York Times letti di prima mattina, magari senza capirli tutti perfettamente, valgono anche il rischio di incrociare due gemelle vestite di azzurro.
Rannicchiata sul piumone bianco latte, la testa e le gambe ovattate dal fuso, si sta rendendo conto che non sa come fosse questa città prima dell’11 Settembre. E forse le va bene così. 
Ha bisogno di una spremuta d’arancia, e del caffè lungo subito dopo. E ha bisogno di ritrovare i suoi colleghi prima che il sonno la aggredisca e le renda impossibile cominciare la giornata. 
Ha bisogno di uscire e di incontrare quella città che è poi un irripetibile quadro a scacchi gialli, grigi e verdi. E ha bisogno di guardare in alto e vedere quel cielo stretto – che poi non è stretto – lassù.
Ho deciso di scrivere 10 righe, quasi sempre inventate, a volte ricordate, ogni giorno. Per esercitarmi, e perché si dice che l’unico modo per cominciare a scrivere davvero sia…scrivere. Ogni giorno, appunto. Non so se seguiranno un filo conduttore. Forse sì. Per ora sono partita da lei, che si sveglia a New York. 

Ti potrebbe interessare anche

18 Commenti

  • Rispondi SF 9 agosto 2013 at 12:28

    Bello!
    Stai pensando al salto alle pagine rilegate?
    Mi piace l’esercizio e mi piace l’esecuzione.

    Buona la prima!

    S

  • Rispondi mammapiky 9 agosto 2013 at 12:49

    Niente di meglio come inizio che il risveglio a New York!!!

  • Rispondi Giorgia 9 agosto 2013 at 14:37

    felice della tua decisione…

  • Rispondi Parola di Laura 9 agosto 2013 at 15:27

    brava!
    Conosci 20lines? Facci un giro 🙂

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 9 agosto 2013 at 15:39

      Grazie Laura! Sì lo conosco, mi sono anche iscritta ma…non ho ancora avuto il coraggio di scrivere! 🙂

  • Rispondi Francesca 9 agosto 2013 at 15:41

    Tu scrivi che noi non vediamo l’ora di leggere!!!

  • Rispondi ...ma la notte no! 9 agosto 2013 at 16:42

    bello! aspettiamo le prossime 10!

  • Rispondi Silvia A. 9 agosto 2013 at 22:34

    Ora sono davvero curiosaimpaziente

  • Rispondi Mamma Avvocato 10 agosto 2013 at 0:28

    Io le leggero’ con piacere!!!

  • Rispondi Adriana Fusè 11 agosto 2013 at 9:18

    Spero di riuscire a non saltare neanche una riga… nel caso recupererò!
    Bacio

  • Rispondi Paolina Notaro 13 agosto 2013 at 17:01

    è di una rara bellezza il tuo scrivere…continua!!!!
    ps appena ho qyualche istate di calma devo scriverti in privato almeno 3 cose!

  • Lascia una Risposta