futuro

Uno splendido (nuovo) inizio

18 luglio 2013
Ho un milione di cose da raccontare e non so da che parte cominciare.
Ho il cuore pieno di profumi, colori ed emozioni.
Ho passato la vita intera a pensare che il matrimonio fosse una sciocchezza per ragazzine romantiche, una convenzione ampiamente sorpassata, e invece ho capito che è un evento che ti prende, ti travolge, ti ubriaca e ti lascia comunque diversa da com’eri prima.
Perché certo, soprattutto nel nostro caso, il più era stato già fatto. Ma rimaneva il raccontarlo. Rimaneva il prendere un impegno davanti al mondo. E rimaneva il festeggiare con tutti i nostri amici e parenti, perché in fondo, se siamo qua ad amarci e a costruire un futuro è anche grazie a loro.
Sono arrivata alla festa e ho subito detto a due mie amiche «Voglio godermi il momento, perché so che poi il tempo passa troppo veloce», e due secondi dopo erano già passate quasi 8 ore.
Ho chiacchierato, ballato, bevuto, sorriso, abbracciato e baciato.
Ho adorato una piccola bambina vestita di fucsia che ha portato gli anelli e tutto il suo mondo ai suoi genitori.
Ho amato un uomo alto, accanto a me, che meno di cinque anni fa alla mia amica aveva detto «Capirai che con Vale faccio sul serio».
Ho voluto un bene pazzesco ai miei amici, che sanno esserci sempre, in ogni modo.
Ho guardato la mia famiglia unita, e mi sono sentita pure io famiglia, sebbene lo fossi anche prima.
Ho riso con i suoi amici e li ho amati per come sono ma anche per gli anni in cui sono cresciuti insieme a lui.
Mi sono commossa per l’affetto incanalato in tweet e commenti da persone speciali.
Ho camminato nel cortile della festa, da sola sotto la pioggia, mentre tutti mangiavano olive all’ascolana, sushi e pane e panelle, perché un po’ dovevo festeggiare anche con me stessa.
Ho ballato con lui un lento meraviglioso e un sirtaki che mi ha quasi stesa.
Ho scoperto che le mie due amiche che mi hanno aiutata a organizzare il matrimonio sono bravissime (e molto pazienti).
Ho visto gente felice scatenarsi al ritmo di Will.I.Am e Britney Spears.
Ho osservato lui, la sua anima meravigliosa e i suoi occhi profondi, e l’ho amato come mai nella mia vita.
Ho visto persone che non amano i matrimoni ballare scalze fino alle due del mattino.
Mi sono divertita, ho bevuto rhum cooler, ho detto tutto quello che mi passava per la testa, ho riso come una scema, esattamente come a 19 anni.
Mi sono svegliata la mattina dopo su un cuscino di felicità e nostalgia, come quando finisce qualcosa di bellissimo e irripetibile.
Solo che questa volta la fine non c’entra nulla: è semplicemente tutto uno splendido (nuovo) inizio.

Ti potrebbe interessare anche

54 Commenti

  • Rispondi Alicia 18 luglio 2013 at 7:25

    Tantissimi auguri! Ho provato le tue stesse emozioni quando anch’io, dopo aver tanto sminuito l’importanza del matrimonio, ho fatto il gran passo quando la nostra piccola aveva un anno. E’ un ricordo meraviglioso che va al di la’ di ogni contratto. Lo vedo piu’ come un incantesimo. Ora godetevi la luna di miele!

  • Rispondi mammapiky 18 luglio 2013 at 7:55

    Le tue emozioni sono arrivate fin qui. E’ stato bellissimo e sarà ancora più bello. Ti abbraccio

  • Rispondi Mammachetesta 18 luglio 2013 at 9:36

    All you nedd is love!

  • Rispondi ...ma la notte no! 18 luglio 2013 at 9:45

    un bagno di emozioni!

  • Rispondi Giuana 18 luglio 2013 at 9:57

    Ehi tu, con tutto questo amore e questa felicità e questa bellezza e questa amicizia, non riuscirai a farmi venire di voglia di sposarmi! 😉

  • Rispondi Biancume 18 luglio 2013 at 10:05

    Io da giorni leggo guardo foto e mi emoziono e continuo a dirti Auguri, tu fai conto di un abbraccio ogni volta

  • Rispondi mammamanager 18 luglio 2013 at 10:07

    Evviva!!!

  • Rispondi francesca rossi 18 luglio 2013 at 10:09

    è successa la stessa cosa anche a me, ormai quasi cinque (!!!!) anni fa… e tanti tanti tanti auguri per questo nuovo inizio…

  • Rispondi bussola 18 luglio 2013 at 10:22

    tantissimi auguri…. è successo anche a me… era la mia festa e me la sono goduta fino all’ultimo bagliore dell’alba….
    un giorno indimenticabile che non scorderò mai

  • Rispondi Mamma Cattiva 18 luglio 2013 at 10:24

    Lo facciamo un sito a queste tue amiche wedding planner strepitose??? 😉

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 18 luglio 2013 at 14:19

      Eh, ci stiamo lavorando, perché lo stanno cambiando… Per ora hanno un logo bellissimo! 🙂

  • Rispondi Loredana Gasparri 18 luglio 2013 at 10:48

    Sposarsi così “consapevolmente” è davvero un’occasione unica, un dono. Non è di tutti: sono felice che tu l’abbia sperimentato. 🙂

  • Rispondi Ophelinha 18 luglio 2013 at 10:52

    sarai stata bellissima. Auguri, di cuore
    “perche’ ogni inizio
    e’ solo un seguito
    e il libro degli eventi
    e’ sempre aperto a meta’”
    (W. Szymborska)

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 18 luglio 2013 at 14:24

      Pazzesco…tu lo sai che proprio questa frase ci è stata letta e riletta durante una delle lezioni di scrittura dell’anno scorso? Bellissima!
      Grazie, di cuore!

  • Rispondi towritedown 18 luglio 2013 at 11:06

    Vale,

    quella mattina mi sono svegliata con un sogno in testa (e te l’ho scritto).

    Poi ho preso un treno e arrivata a Torino, con una piccola valigia, un libro che voleva distrarmi dal fatto che stessi per prendere parte a un matrimonio (mentre io volevo, alla fine, solo svenire e passare un week end di pensieri solo miei), poca intenzione di lasciarmi andare.

    E poi ho incontrato due ragazze al bar, che forse avevano più problemi di me con l’istituzione del matrimonio: e poi ho passato un’ora in stanza con un’amica e sembrava che dovessimo prepararci per il ballo di fine anno: e poi ti ho vista arrivare con tua filgia incontro a lui, al tuo nuovo inizio.

    E ho deciso che sarebbe stata una bellissima festa. E così è stato.

    Non devo mai dimenticare il potere dell’amicizia e della bellezza: ma con te è difficile che corra questo pericolo.

    Grazia

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 18 luglio 2013 at 14:26

      Mi hai commossa, Grace! E posso dirti una cosa? Ho avuto un lampo di invidia a immaginarvi in camera a prepararvi insieme!!! Beh, però in fondo un pochino c’ero anche io!
      Grazie, cara. Di cuore. E’ stato bellissimo averti lì con me.

  • Rispondi Francesca 18 luglio 2013 at 11:09

    Che meraviglia cara sposina!!!! È dal quello che sono riuscita a vedere in instangram tu eri bellissima!!! Ti abbraccio forte e goduti questo periodo così carico di momenti felici;-))

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 18 luglio 2013 at 14:26

      Grazie Franci! Prima o poi posterò anche qualche foto, così, giusto per dare l’idea della quantità di pioggia che c’era! 😀

  • Rispondi cily75 18 luglio 2013 at 11:32

    baci baci baci, abbracci abbracci abbracci, auguri auguri auguri vale
    commento stile bimbaminkia ma è il messaggio più ingombrante che ho nel cuore 🙂

  • Rispondi Marika Lopa Bonomi 18 luglio 2013 at 11:51

    Tanti auguri! Con tutto il cuore! Complimenti per aver saputo cambiare idea sul matrimonio, che oggi è molto vituperato ma che in sé racchiude la nobiltà dell’essere una civiltà progredita, secondo me. E grazie per i tuoi bellissimi articoli.

  • Rispondi lipstikanddummy 18 luglio 2013 at 13:25

    we have all the time in the world just for love. nothing more, nothing less…only love !
    http://m.youtube.com/#/watch?v=RMxRDTfzgpU&desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3DRMxRDTfzgpU

  • Rispondi gemellinablog 18 luglio 2013 at 14:47

    Che spettacolo, deve essere stata proprio una bellissima festa come dovrebbero essere tutti i matrimoni… Ti auguro di conservare questa magia ogni giorno. tanta felicità!!!!

  • Rispondi Anonymous 18 luglio 2013 at 15:04

    riesci a trasmettere bellissime emozioni… brava!!!!
    un pensiero per te… per voi…
    “Non scriviamo e leggiamo poesie perché è carino.
    Noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana,
    e la razza umana è piena di passione.
    Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni,
    necessarie al nostro sostentamento.
    Ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l’amore..
    sono queste le cose che ti tengono in vita.” – John Keating dal film “L’attimo fuggente”

    auguri di felicità!!!!
    Tania

  • Rispondi Anonymous 18 luglio 2013 at 15:26

    Auguri cara Vale,
    Riesci sempre a far uscire meravigliosamente le emozioni da ogni tuo post.
    Un abbraccio
    Alessia

  • Rispondi sarella 18 luglio 2013 at 16:14

    esattamente così…pelle d’oca mentre leggevo…

  • Rispondi La mia vita semplice 18 luglio 2013 at 16:40

    Guia ha avuto una gran fortuna: assistere al matrimonio dei propri genitori dev’essere bellissimo! Credo che ricorderete per sempre il calore che vi ha circondato il giorno del matrimonio, come è successo anche a me. E’ pura magia.

  • Rispondi Mamma Che Paura! 18 luglio 2013 at 19:17

    è vero il matrimonio sembra una cosa da bimbe cresciute, ma poi quando ti ci trovi ti prende, e vorresti che non finisse mai. sono contenta che te la sia goduta al meglio!!!!

  • Rispondi Morna 18 luglio 2013 at 21:32

    Bellissimo, ho provato esattamente le stesse cose! Ancora tante congratulazioni!!!

  • Rispondi Laura 18 luglio 2013 at 22:11

    Mi fai venire voglia di sposare il Fidanzato….va bhe prima pensiamo a far nascere la sorellina poi ci penseremo! Eri bellissima!

  • Rispondi Mamma Avvocato 18 luglio 2013 at 22:47

    Io lo avevo scritto (qui: http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/o/non-ho-parole-ma-in-fondo-non-servono.htm ) che cambia tutto pur non cambiando niente e che …è semplicemente speciale
    Sono così felice per te, per voi, perché immagino e ricordo quel che stai provando e, leggendoti da un po’, ho capito che meriti tutto questo!
    Che bella l’immagine della tua bambina che porta gli anelli e tutto il suo mondo a voi, i suoi genitori!
    Scrivi divinamente, trasmetti emozioni…

  • Rispondi Themoon 19 luglio 2013 at 10:53

    Tanti auguri e sempre grazie, per il meraviglioso modo che hai, di raccontare.

  • Rispondi verdeacqua 19 luglio 2013 at 13:25

    bello bello bello. L’ho già detto ma non saprei come altro dirlo! Bravi!

  • Rispondi Pellegrina 20 luglio 2013 at 13:47

    Che dirti, se non che ti auguro con tutto il cuore di godere, di godervi, di tanta felicità inebriata, come quella che annega ogni altra sensazione nei tuoi post?
    Una piccola osservazione però la voglio aggiungere: ballare con l’uomo della tua vita (o del momento…) è una delle cose più importanti!!! ecco!

  • Rispondi Pellegrina 20 luglio 2013 at 13:50

    P.S.: bellissima la foto di questo post.

  • Rispondi Moky 20 luglio 2013 at 14:20

    Che bella festaaaa…
    Voglio assolutamente assaggiare il rhum cooler!!!

  • Rispondi Gabriella Carofiglio 21 luglio 2013 at 16:05

    Augurissimi ancora vale…:-D
    Sprizza amore ogni tua parola. Buona continuazione di vita!

  • Rispondi Vale - Bellezza Rara 22 luglio 2013 at 22:38

    Grazie mille!!! Grazie di cuore degli auguri e dei pensieri! <3

  • Rispondi gra 23 luglio 2013 at 14:40

    Deve essere stato bellissimo!
    Mi è piaciuto il festeggiare con sè stessi!
    Perchè vuol dire essere consapevoli che è anche merito proprio se le cose vengono così bene…
    si tede a dimenticarlo alle volte, a dire che “è fortuna”…invece non ce lo dobbiamo scordare mai! 🙂
    Buon tutto tutto tutto…

  • Rispondi Starsdancer 23 luglio 2013 at 22:37

    Auguriiiiiii di cuore 🙂 anche se un po’ in ritardo, bellissimo post

  • Rispondi thesunmother 24 luglio 2013 at 11:53

    Vi auguro ogni bene, amica mia!
    Buon nuovo inizio, che sia ricco di momenti di gioia come questo.
    Ti voglio bene.
    Cate

  • Rispondi paolina 29 luglio 2013 at 17:05

    ecco io ero quella che mai si sarebbe sposata
    il giorno del matrimonio è stato quello in cui in assoluto ho avvertito il senso di sicurezza serenità e brivido di follia 😉
    il tuo racconto è come sempre avvolgente
    AUGURI!
    sei speciale

  • Lascia una Risposta