amore

Le differenze

6 febbraio 2013

Una sera, a cena in un ristorante giapponese di Milano. Solo lui ed io. Guia dalla nonna, beata fra i vizi.

«Sai, alcuni si stupiscono del fatto che sul blog io racconti le mie storie passate. C’è chi ti immagina arrabbiato, chi pensa che tu non legga i post.
…Non ti dà fastidio che parli dei miei exfidanzati, vero?»
Due occhi marroni profondi come quelli di una treenne che conosco molto bene mi guardano seri.
«Vale, tu sei libera di fare ciò che vuoi. Ma soprattutto, a me non fa nessun effetto che tu ne parli. Anzi, ti prego, racconta di tutti quanti, dal bambino che alla scuola materna rincorrevi per dargli un bacio a quello con cui stavi prima che ci conoscessimo. Passando per quel tizio che ti ha lasciata dicendo “Scusa ma il bello sono io”.
L’importante – ricorda bene – è che tu non parli mai di me»
…Per un’esaltata egocentrica che racconta tutti i fatti suoi su un blog bianco e fucsia, c’è un futuromarito alto quasi due metri che ama la libertà sua e degli altri, ma soprattutto la riservatezza, e che si aggira per casa mimetizzandosi con i muri, sperando che a quell’esaltata egocentrica non venga mai mai mai l’ispirazione per scrivere un post su di lui.
L’amore. Che unisce le differenze. 

Ti potrebbe interessare anche

28 Commenti

  • Rispondi La mia vita semplice 6 febbraio 2013 at 13:02

    giusto… in una coppia il rispetto degli spazi è fondamentale, no?

  • Rispondi mammapiky 6 febbraio 2013 at 14:58

    Ne conosco uno anch’io che faceva questo discorso poi sul post, Rosso come l’alba, blu come la notte, ha cambiato idea!!!!!

  • Rispondi thesunmother 6 febbraio 2013 at 16:31

    Adorabile.
    Un uomo da sposare!

  • Rispondi MammaInSE 6 febbraio 2013 at 16:44

    Mi sembra molto saggio il tuo futuro marito! Uomo dagli ottimi principi…e poi a me piacciono moltissimo gli uomini alti 🙂

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 6 febbraio 2013 at 20:34

      Sììì, pensa che da piccolina dicevo “io sposerò un uomo al quale io possa appendermi”…e in effetti mi appendo proprio!

  • Rispondi eccentrical vintage 6 febbraio 2013 at 18:15

    Ciao ho appena scoperto il tuo blog!
    Mi piace molto!
    Mi fa piacere se mi fai sapere cosa ne pensi del mio!
    grazie..kiss kiss!
    http://www.eccentricvintage.blogspot.it

  • Rispondi Mamma Avvocato 7 febbraio 2013 at 10:13

    Questa sì che è saggezza!!!
    Anche l’Alpmarito fa questo discorso e per non sbagliarsi, non legge neppure il mio blog..dice che è un pò come mail e sms, ciascuno si legge i suoi…che abbia un suo blog nascosto di cui nulla so???!!

  • Rispondi Loredana Gasparri 7 febbraio 2013 at 11:50

    Cosa direbbe di questo post, in cui emerge tratteggiato come una persona seria, saggia e riservata? Ne sarebbe fiero, secondo me.

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 7 febbraio 2013 at 13:53

      Credo non l’abbia ancora letto (ma ovviamente gli ho anticipato l’argomento, per approvazione…) Ti farò sapere! 😀

  • Rispondi neveverde 7 febbraio 2013 at 15:34

    gli uomini seri sono tutti un po così….

  • Rispondi Mamma Che Paura! 7 febbraio 2013 at 18:22

    sono la sola a trovarlo incredibilmente romantico e seducente?! Mi piacciono i tipi riservati. Ecco.

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 7 febbraio 2013 at 23:09

      :DDD No che non sei l’unica!!! Anche a me piacciono (ovviamente) tanto. E poi sai cosa? I tipi riservati, quando poi si lasciano andare, a volte nascondono un umorismo irresistibile!

  • Rispondi Themoon 8 febbraio 2013 at 0:56

    Vale??? Mio marito ha letto insieme a me, il tuo post e sai una cosa? Gli è piaciuto e solidalizza molto volentieri, con il tuo futuro marito. Dalla sicilia con furore…

  • Rispondi Filippus 8 febbraio 2013 at 12:20

    potrei morire

  • Rispondi Ophelinha 11 febbraio 2013 at 11:54

    Londra mi fa lo stesso effetto, e quando mi sento sperduta (il che accade spesso, perche’ ancora non so cosa faro’ da grande 🙁 precarieta’ portami via..)so che li’ c’e’ un pezzetto di me a ricordarmi sempre i miei sogni di studentessa e poi neolaureata, che pensava tutto fosse possibile..
    E poi Lisbona ha un fascino particolare, che seduce e ammalia…un incantesimo dal quale e’ impossibile liberarsi 🙂
    Un abbraccio
    O.

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 11 febbraio 2013 at 16:24

      Un abbraccio a te! ps: anche io adoro Londra, e anche lei è un po’ il posto in cui “tutto poteva ancora succedere”.

  • Rispondi verdeacqua 11 febbraio 2013 at 11:55

    anch’io ho il divieto assoluto. Ovviamente non sono molto brava a rispettarlo (vedi il post di oggi) ma cerco di parlare il meno possibile di lui!

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 11 febbraio 2013 at 16:25

      🙂 sì, dai, rispettare il divieto è difficilissimo! non ho ancora letto il tuo post (ho letto tutto il leggibile sulle dimissioni del Papa…), corro a leggere!

  • Rispondi towritedown 11 febbraio 2013 at 15:01

    Io me lo sono quasi visto davanti, mentre ti parlava con un gunkan sotto il naso. Ho sorriso.
    Però anche tu, fare ‘ste domande…

    • Rispondi Vale - Bellezza Rara 22 aprile 2013 at 18:07

      :))) Ciao cara, scusa ma questo tuo commento mi era finito in spam! L’ho visto solo ora…

    Lascia una Risposta